Preloader

Loading

image

Cosa vuol dire “fare carriera”? Parti dai tuoi obiettivi!

Cosa vuol dire “fare carriera”? Vi siete mai chiesti cosa volete realmente dalla vostra carriera professionale?

Prima di tutto ognuno di noi dovrebbe mettersi alla prova, cercando di capire cosa sa fare, per puntare sulle nostre qualità ed essendo contenti di farlo: positività e voglia di fare daranno quel valore aggiunto al nostro lavoro necessario per esprimere al meglio le nostre capacità.

La collaborazione con gli altri colleghi è di fondamentale importanza, chiedere consigli a chi ha più esperienza di noi può, sia spronarci a fare meglio, che aiutarci, condividendo le proprie esperienze, a capire meglio come arrivare ad occupare la posizione lavorativa alla quale aspiriamo. Si tratta anche di condividere le proprie competenze con l’obiettivo di alimentare una crescita personale e professionale in maniera costante.

Bisogna cogliere le occasioni di apprendimento che ci vengono proposte dall’azienda stessa: sebbene la scelta debba essere coerente con il percorso lavorativo che avete intrapreso, lo sviluppo di nuove conoscenze e l’aggiornamento continuo sono parte integrante della crescita personale e lavorativa.

È fondamentale avere ben chiaro dove si vuole arrivare, dandosi degli obiettivi che passo dopo passo ci facciano arrivare alla meta desiderata, cercando di capire come concretizzarli nel modo che ci rappresenta meglio. La definizione degli obiettivi deve essere molto specifica: in questo modo la loro realizzazione sarà più facile da comprendere in maniera pratica. Il segreto è non accontentarsi mai, puntando al raggiungimento di obiettivi sempre più grandi. Dall’altra parte occorre definire in maniera specifica non solo gli eventuali ostacoli, ma anche il modo in cui affrontarli. La motivazione può essere alimentata monitorando i risultati intermedi raggiunti per poter mettere in pratica anche azioni correttive o migliorative, i progressi fatti devono spingere a non perdere di vista il proprio obiettivo e a non smettere di credere in noi stessi.

Non si deve trascurare la possibilità di fare networking, infatti creare una rete di contatti ci permette di avere maggiori informazioni riguardanti il settore di cui facciamo parte e di rimanere sempre in contatto con le persone che ci lavorano.

Il lavoro va portato avanti sempre mostrandoti responsabile di quello che fai, mostrarti come leader farà cambiare anche la considerazione che gli altri hanno di te, solo in questo modo sarai capace di creare un team coeso e disposto ad ascoltarti.

Credere in se stessi e non lasciare che le difficoltà possano frenarci o farci perdere delle occasioni importanti è il punto di partenza.
Chiediti cosa vuoi fare realmente e fai di tutto per raggiungerlo, non perdere altro tempo, inizia da ora!

Comments are closed